I migliori siti per scommettere sul calcio in Italia nel 2019

Il calcio è, senza dubbio, lo sport più amato e seguito in Italia. Ognuno di noi ha una squadra del cuore e sono migliaia i tifosi che amano puntare sulle partite di pallone. Proprio per questo, su internet esistono tantissimi siti di scommesse sul calcio e fare una scelta spesso non è facile. Se anche tu ami questo sport e vuoi conoscere i migliori siti di scommesse online sul calcio del 2019, allora non perderti la classifica stilata dai nostri esperti.

Leggendo la nostra toplist potrai:

  • Scoprire i migliori siti di scommesse sul calcio dell’anno
  • Imparare come puntare sulle tue partite di Serie A e Serie B preferite e sulle leghe internazionali
  • Conoscere i siti che offrono le quote migliori sul calcio
Show More

Come valutiamo e recensiamo i siti di scommesse sportive sul calcio

Online esistono centinaia di siti web che offrono la possibilità di scommettere sulle partite di calcio. Orientarsi e scegliere il sito giusto non è semplice e, spesso, ci vuole molto tempo prima di selezionare quello migliore. Ecco perché abbiamo pensato di stilare per te questa nostra classifica, dove potrai trovare solo i siti web più sicuri e affidabili di scommesse sul calcio italiano e straniero.

Per farlo, i nostri esperti hanno preso in considerazione molteplici aspetti, tra cui:

  • Varietà e ampiezza del palinsesto: tutti i siti da noi recensiti offrono centinaia di partite su cui puoi puntare, divise per categoria, per nazione e per competizione. Avrai, dunque, l’imbarazzo della scelta.
  • Presenza dell’autorizzazione AAMS: ognuno dei siti inclusi nella nostra toplist è dotato di regolare licenza rilasciata dall’AMMS. Scommetterai, quindi, solo su siti legali e sicuri al 100%.
  • Bonus di benvenuto: registrandoti su uno dei siti in internet da noi consigliati, riceverai incredibili promozioni sulle scommesse calcio, bonus di benvenuto con deposito tra i più vantaggiosi del circuito, accederai a differenti programmi fedeltà e potrai effettuare scommesse calcio usufruendo di bonus senza deposito.
  • Servizio di Assistenza Clienti: è nostra premura verificare che tutti i siti presenti nella nostra classifica abbiano un servizio di assistenza serio, competente e professionale, in modo da soddisfare ogni tua richiesta o esigenza.
  • Interfaccia mobile: tutti i siti da noi consigliati ti offrono la possibilità di scommettere non solo da PC ma anche da qualsiasi dispositivo portatile dotato di sistema iOS o Android.
  • Competitività delle quote proposte: i siti che troverai nella nostra toplist offrono tantissime tipologie di scommesse calcio, quote sempre aggiornate e bonus tra i più alti del circuito.

    Leggendo la nostra guida e registrandoti su uno dei siti top da noi accuratamente scelti, avrai la certezza di scommettere i tuoi soldi solo su siti veramente sicuri, legali e affidabili al 100%. Al contempo, potrai usufruire di promo esclusive e di quote tra le più vantaggiose del circuito e, stando comodamente a casa tua, potrai imparare come piazzare al meglio le tue scommesse sul calcio. Pronostici fatti da esperti del settore ti aiuteranno, infine, ad aumentare le tue chance di vittoria.

    Perché indugiare? Iscriviti ora gratuitamente, un mondo di vincite e di emozioni ti aspetta!

    Su quali tipologie di tornei e competizioni puoi puntare

    I tornei e le competizioni calcistiche su cui puoi scommettere sono davvero tantissime. Volendo fare una sintesi possiamo distinguere tra:

    • Competizioni e tornei Italiani: rientrano in questa categoria le scommesse calcio Serie A, Serie B e Serie C. Inoltre, sempre a livello nazionale, puoi scommettere sulla Coppa Italia e sulla Super Coppa Italiana che si svolge tra la squadra vincente dello scudetto e quella vincitrice della Coppa Italia.
    • Competizioni e tornei d’Europa: tra le scommesse calcio europeo rientrano quelle relative ai tornei e ai campionati interni dei singoli Stati, come la Premier League inglese, La Liga spagnola, la Bundesliga tedesca, la Ligue 1 francese e così via. Sempre a livello europeo puoi scommettere sulle competizioni di Champions League o Europa League e, infine, puoi puntare sulle partite degli Europei.
    • Competizioni e tornei internazionali: a livello intercontinentale le scommesse calcio estero più popolari sono quelle relative ai match dei mondiali e delle Olimpiadi.

    Perché scommettere sul calcio rispetto ad altri sport

    Immagine perché

    Come abbiamo accennato nella nostra introduzione, il calcio è lo sport più popolare e più seguito in Italia ed è anche uno dei più amati a livello europeo ed internazionale. Scommettere su questo sport, rispetto ad altri, presenta molteplici vantaggi. Innanzitutto, proprio l’ampia diffusione e popolarità di questa attività agonistica, fa sì che vi siano tantissime partite, competizioni e tornei su cui puoi effettuare le tue puntate.

    Altro aspetto positivo è la lunga durata delle diverse competizioni calcistiche che si svolgono in maniera costante e continuativa lungo tutto l’arco dell’anno.

    A differenza di altri sport, inoltre, sul calcio puoi trovare tantissime informazioni, statistiche e pronostici che possono aiutarti a piazzare le tue scommesse in maniera più consapevole e competente: ti basterà sfogliare un qualsiasi giornale per conoscere le migliori probabilità sul calcio.

    Se poi, oltre ad essere un tifoso e un appassionato di pallone sei anche un giocatore amatoriale, allora per te sarà ancora più facile capire i meccanismi del gioco e potrai fare previsioni e puntate con più facilità.

    Infine, diversamente da altri sport, iscrivendoti su uno dei siti presenti nella nostra classifica potrai trovare centinaia di scommesse calcio live, potrai seguire le tue partite in streaming e potrai effettuare le tue scommesse calcio in diretta: ti basterà un qualsiasi dispositivo mobile per piazzare le tue scommesse sul calcio tramite un’app ovunque tu sia.

    In conclusione

    Immagine conclusione

    Tra gli sport più famosi e seguiti a livello sia nazionale che internazionale, il calcio è un gioco, o meglio, secondo molti, una vera “fede”, capace di appassionare trasversalmente intere generazioni ed in grado di riunire tantissime famiglie allo stadio o davanti uno schermo.

    Nel nostro paese sono migliaia le persone che amano praticare, tifare e scommettere sul calcio, ma talvolta trovare il sito giusto dove piazzare le tue scommesse sul calcio sicure e legali può richiedere molto tempo e molte energie. Proprio per questo, i nostri esperti hanno recensito migliaia di siti internet valutandone nel dettaglio la qualità, affidabilità e professionalità ed hanno stilato una classifica dei migliori siti di scommesse sul calcio italiano.

    Iscrivendoti su uno dei siti da noi proposti, avrai la tranquillità di piazzare le tue scommesse in piena sicurezza, sia da desktop che da mobile, e potrai usufruire di quote e bonus estremamente vantaggiosi.

    Il calcio è lo sport più popolare e più seguito in Italia ed è anche uno dei più amati a livello europeo ed internazionale

    Grazie ai nostri consigli sulle scommesse di calcio, vincere non è mai stato così facile. Provare per credere!

    Quali tipi di scommesse puoi effettuare sul calcio

    I siti di betting inclusi nella nostra classifica, ti offrono la possibilità di scegliere tra tantissime tipologie di scommesse sul calcio. Per prima cosa puoi scommettere sulla squadra vincente dei singoli campionati, sia italiani che internazionali, sul vincente degli Europei, dei Mondiali, della Coppa Europa o della Champions League. Oltre alle scommesse a lungo raggio, puoi effettuare le tue puntate ad ogni turno di campionato, indicando non solo la squadra che conquisterà i tre punti, ma anche quella che segnerà per prima o quella che riceverà più ammonizioni o espulsioni. Puoi, inoltre, decidere di piazzare scommesse singole o multiple, aumentando così il tuo montepremi.

    Molti siti offrono poi la possibilità di effettuare scommesse calcio in diretta, modificando anche in tempo reale le tue puntate iniziali. Altre tipologie di scommesse calcistiche molto popolari sono quelle sul capocannoniere dei diversi campionati e sulle squadre che retrocederanno a fine anno. Infine, se ti senti particolarmente ferrato o fortunato, puoi optare anche per scommesse più difficili da pronosticare come ad esempio il numero totale di cartellini gialli o rossi che verranno estratti, il numero di calcio d’angolo o il momento preciso in cui verrà segnato un goal.

    Come sono cambiate ed evolute le scommesse calcistiche

    Immagine cambiate

    Nel corso degli anni si è assistito ad una vera trasformazione ed evoluzione delle scommesse calcistiche. Inizialmente, infatti, scommettere sul calcio significava, semplicemente, indicare il risultato finale di una partita secondo il classico schema della schedina 1,X,2. In un secondo momento sono iniziate ad apparire le puntate multiple e le scommesse sulle competizioni straniere. Altra evoluzione importante è stata l’introduzione di nuove tipologie di eventi su cui puntare come: il capocannoniere, i risultati parziali, il numero di ammoniti o di espulsi e perfino il numero totale di cartellini estratti dall’arbitro. Oggi, dunque, le combinazioni di scommesse che è possibile piazzare su questo sport sono praticamente infinite. Gran parte del merito si deve anche all’evoluzione tecnologica: i nuovi dispositivi mobili consentono di scommettere da app o da browser in ogni momento e in ogni luogo, seguendo in diretta i risultati dei propri pronostici. Infine, un’ulteriore significativa modifica è derivata dall’introduzioni dei bonus che hanno arricchito e hanno fatto evolvere i meccanismi di puntata.

    Fantacalcio: cos’è e come funziona

    Immagine fantacalcio

    Come suggerisce il nome stesso, il fantacalcio è un gioco di fantasia ispirato allo sport del calcio. Il gioco consiste nello scegliere dei giocatori reali, creare una propria squadra virtuale e schierarla durante le giornate di campionato. Ogni fantacalcio si basa su una competizione ufficiale, ad esempio Serie A, Premier League, Bundesliga etc. Ogni giocatore è sia presidente che allenatore della propria squadra e il suo obiettivo è quello di vincere il fantascudetto. Per farlo, ogni partecipante può scegliere 25 calciatori reali che comporranno la sua fantasquadra. L’asta di acquisto dei calciatori avviene prima dell’inizio ufficiale del campionato di riferimento. È previsto poi un mercato di riparazione a gennaio per integrare o cedere qualche acquisto. Ad ogni turno di campionato, il giocatore dovrà scegliere gli undici da far scendere in campo e riceverà un punteggio a seconda della prestazione di ciascun calciatore: al termine del campionato, in base alla somma dei punteggi ottenuti dalle singole squadre durante tutto il girone, si decreterà il vincitore del fantascudetto. Il grande successo del fantacalcio si deve anche al fatto che, a partire dal 1994, il gioco venne presentato sulle pagine della Gazzetta dello Sport dove ad ogni turno di campionato venivano riportati i giudizi e le votazioni sui singoli giocatori. Al giorno d’oggi esistono centinaia di siti web, di giornali e programmi dedicati a questo gioco e alle sue molteplici varianti.

    Editoriale: È meglio scommettere sul calcio italiano o internazionale?

    Quando si decide di puntare su una partita o su un evento calcistico, la prima decisione da prendere è scegliere se scommettere su una competizione italiana o internazionale.

    Molti giocatori, infatti, sono soliti chiedersi se sia meglio puntare sul nostro calcio anziché su quello estero.

    In realtà, non esiste una risposta univoca perché molto dipende dalle proprie conoscenze, dalle abitudini di gioco, dall’esperienza e dalle preferenze personali. Facendo un’analisi oggettiva, tuttavia, è possibile trovare ragioni a sostegno dell’una e dell’altra posizione. Optare per le scommesse italiane, ad esempio, è la scelta migliore se si ha una maggiore conoscenza delle squadre, delle statistiche e delle condizioni dei singoli giocatori. Unico elemento da tenere a bada potrebbe essere, però, la componente emotiva: l’essere tifoso e avere una squadra del cuore potrebbe condizionare le tue puntate. In questo caso scommettere sul calcio internazionale consentirebbe di eliminare la componente affettiva e emotiva, permettendoti così di puntare in maniera più razionale e lucida. Non esiste, dunque, una regola generale: tutto dipende dalle tue preferenze, dalle tue abitudini di gioco e dal tuo coinvolgimento nello scommettere. In entrambi i casi, comunque, sia che tu preferisca puntare sul calcio italiano che su quello estero, scegliendo uno dei siti da noi proposti potrai effettuare scommesse calcio con quote tra le più alte del circuito.

    Di seguito potrai trovare l’elenco delle principali competizioni calcistiche italiane ed estere su cui scommettere.

    Serie A

    Gestita dalla FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio), la Serie A Tim è il massimo livello professionistico del campionato di calcio italiano. Venne inaugurata ufficialmente, nella sua forma odierna a girone unico, nel 1929. Alla competizione partecipano le squadre italiane più importanti che si sfidano in partite di andata e ritorno: ad ogni partita, viene assegnato un punteggio di tre punti alla squadra vincente, un punto ad entrambi i team in caso di pareggio e zero per la squadra perdente. A fine campionato, la squadra che ottiene più punti conquista lo scudetto e diviene “Campione d’Italia”. Le squadre, invece, con punteggio più basso retrocedono in Serie B. I primi piazzamenti assicurano anche un posto diretto nella prestigiosa Champions League mentre, la quarta classificata deve disputare i preliminari. Le successive squadre accedono, invece, nell’Europa League. Infine due curiosità: la Juventus è la squadra più blasonata del campionato, mentre l’Inter è l’unica ad aver disputato tutte le edizioni. Dal 2017 la Serie A è al quarto posto nella classifica UEFA delle competizioni calcistiche più importanti.

    Continua

    Serie B

    Istituita ufficialmente nella sua formula a girone unico a partire dal 1929, la Serie B è il secondo livello professionistico del campionato italiano di calcio. Come la Serie A, anche la Serie B prevede un meccanismo di gare di andata e ritorno. Ogni anno vengono promosse tre squadre e retrocesse quattro in Serie C.

    Continua

    Serie C

    È il terzo livello professionistico del campionato italiano di calcio. Come la A e la B, anche la Serie C si svolge secondo un girone unico di andata e ritorno e i meccanismi di assegnazione dei punti sono gli stessi. Le prime due classificate accedono direttamente in Serie B, mentre la squadra arrivata terza deve disputare i play-off con la quarta, a meno che tra le due vi sia un distacco maggiore di 15 punti. Discorso simile per le retrocessioni: le squadre classificatesi dalla ventesima alla ventiduesima posizione retrocedono automaticamente mentre la 18ª e 19ª classificata giocano i play-out.

    Continua

    Premier League

    In Inghilterra la massima serie del campionato calcistico è rappresentato dalla Premier League, organizzata dalla Football Association. Nata ufficialmente il 27 maggio del 1992, la Premier League occupa la posizione n.2 nella classifica della UEFA ed è una delle competizioni più prestigiose a livello internazionale. Il meccanismo e il regolamento di gioco è identico a quello del campionato italiano. Al termine della stagione calcistica, la squadra che si piazza per prima conquista il titolo di Campione d'Inghilterra e accede direttamente alla Champions insieme alla seconda e terza classificata. Per anni le squadre inglesi del Chelsea, Arsenal, Liverpool e Manchester United hanno dominato le manifestazione calcistiche internazionali.

    Continua

    Bundesliga

    In Germania la massima serie del campionato calcistico è costituita dalla Bundesliga cui partecipano 18 squadre che si affrontano in un girone di andata e ritorno secondo il medesimo modello del campionato italiano. Anche in questo caso la prima, la seconda e la terza classificata del torneo accedono direttamente alla Champions, mentre la squadra arrivata quarta deve disputare i preliminari. I team arrivati al quinto e sesto posto accedono, invece, all’Europa League. A differenza degli altri campionati, quello tedesco prevede una lunga sosta di oltre un mese durante l’inverno. Infine, le due squadre arrivate ultime in classifica retrocedono nella Fußball-Bundesliga, corrispettivo della Serie B tedesca.

    Continua

    Ligue 1

    È il massimo livello professionistico dei tornei di calcio francesi ed occupa il 5° posto nel ranking UEFA. Al campionato partecipano venti squadre ed il meccanismo di svolgimento è lo stesso del campionato di Serie A italiano. La squadra più blasonata è il Saint-Ètienne che ha conquistato ben dieci titoli, anche se l’ultimo risale al lontano 1981. La squadra che, invece, ha partecipato a più edizioni è l’Olympique Marsiglia che ha disputato per 67 volte il campionato nazionale. Anche nel campionato francese valgono le stesse regole di accesso alla Champions e all’Europa League. Per quanto concerne, invece, le retrocessioni, a passare nella Ligue 2 sono le ultime tre squadre in classifica

    Continua

    Liga o Primera División

    In Spagna la Liga, o Primera División è il campionato calcistico professionistico più importante ed è organizzata dalla LFP, Liga de Futbol Profesional. Ad oggi, il campionato spagnolo è al primo posto della classifica UEFA delle manifestazioni calcistiche per club più importanti. Alla Liga partecipano venti squadre che si affrontano secondo il modello italiano, con partite di andata e ritorno articolate lungo un girone unico. Come avviene per gli altri campionati, anche il vincitore del titolo campione di Spagna accede direttamente nella massima serie della Champions League, insieme al secondo e terzo classificato. La squadra piazzatasi al quarto posto deve disputare le qualificazioni mentre quinta e sesta classificata vanno di diritto in Europa League. Tra le squadre spagnole più prestigiose a livello internazionale ricordiamo il Real Madrid e il Barcellona.

    Continua

    Domande comuni dai nostril lettori

    Se hai qualche ulteriore dubbio o domanda sul mondo del calcio puoi consultare le nostre domande frequenti.

    • Nel nostro paese i tornei di calcio più importanti su cui puoi scommettere sono quelli di Serie A, Serie B, Serie C e Coppa Italia. A questi, si aggiungono poi le competizioni europee ed internazionali cui partecipano le squadre italiane, come l’Europa League, la Champions League, i Mondiali, gli Europei e le Olimpiadi.
    • Scommettere su un match di calcio è davvero semplice e veloce. Tutto ciò che dovrai fare è, semplicemente, registrarti su uno dei siti da noi selezionati, scegliere l’evento o la gara su cui vuoi puntare e piazzare la tua scommessa. Puoi effettuare le tue puntate sia da desktop che da piattaforma mobile.
    • Si. Iscrivendoti su uno dei siti di scommesse presenti nella nostra classifica, potrai usufruire di bonus di benvenuto molto vantaggiosi. Questi bonus si attivano al momento dell’iscrizione e possono arrivare a triplicare il valore del tuo deposito iniziale. Attenzione però, perché talvolta per sbloccarli e per riscuoterli correttamente devi seguire dei precisi meccanismi di puntata
    • Sia online che offline esistono un’infinità di tipologie di scommesse calcistiche. Le principali sono: le scommesse sul risultato finale di una competizione o di un campionato, il risultato finale o parziale delle singole partite, il capocannoniere delle diverse nazioni e le multiple su più eventi. A ciò si aggiungono altre tipologie più particolari come: il numero totale di ammoniti, di espulsi, di calci d’angolo e così via.
    • Certamente. Scegliendo uno dei siti di scommesse sportive selezionati dai nostri esperti, potrai effettuare le tue scommesse sia da pc che da dispositivi mobili, come iPhone, iPad e smartphone o tablet Android. Tutti i siti da noi proposti, infatti, presentano un’interfaccia grafica e tecnica perfettamente compatibile sia con il sistema operativo iOS che Android.