Guida alle scommesse sportive 2019 - dritte e consigli utili

Scopri come effettuare scommesse in modo sicuro e vantaggioso

Il mondo delle scommesse sportive, sia online che offline, è estremamente ampio e diversificato. Proprio per questo, riuscire ad orientarsi tra tutte le regole del betting, i diversi tipi di scommesse, i metodi di pagamento e i diversi tipi di bonus esistenti non è affatto semplice, soprattutto per i giocatori meno esperti. La nostra guida ha come obiettivo quello di aiutarti a comprendere meglio il mondo delle scommesse sportive online e di guidarti nella scelta del sito giusto, dove poter effettuare tutte le tue puntate in piena sicurezza e senza correre alcun rischio.

Tutti i bookmaker consigliati sul nostro portale sono stati valutati attentamente da un gruppo di esperti che ne hanno analizzato in maniera oggettiva molteplici aspetti, come la presenza di una regolare licenza AAMS, gli standard di sicurezza utilizzati, la varietà e ricchezza dei palinsesti, la convenienza delle quote proposte, la possibilità di scommettere da mobile, nonché la qualità e affidabilità del servizio di assistenza clienti. Tramite la nostra guida vogliamo aiutarti a puntare nel modo più sicuro e conveniente possibile.

Immagine Guida alle scommesse

Continua nella lettura per:

  • Scoprire i tipi di scommesse più importanti e popolari, adatti a tutti i tipi di giocatori
  • Capire le differenze principali tra le varie tipologie di scommesse
  • Imparare a scommettere sia da PC che da mobile
  • Capire come cambiano le probabilità e le quote tra le diverse scommesse
  • Scoprire i migliori sport su cui scommettere
Show More

Puoi fidarti delle nostre recensioni perché:

  • Sono curate da un team di professionisti altamente qualificati
  • Si basano su criteri oggettivi
  • Sono specifiche per il mercato italiano
  • Vengono aggiornate periodicamente
  • Contengono informazioni utili sia per giocatori esperti che per quelli alle prime armi

Perché sprecare altro tempo scommettendo su siti poco sicuri? Consulta subito la nostra guida e utilizza i consigli dei nostri esperti per iniziare a puntare nel modo migliore e più vantaggioso possibile.

Quali sono i tipi di scommesse più importanti?

Sia online che offline è possibile scegliere tra un’ampia varietà di scommesse e di mercati che variano in base alla disciplina sportiva scelta, al tipo di evento selezionato e al profilo di rischio della puntata.

Una prima distinzione può essere fatta tra puntate:

  • Singole: si tratta di una macro categoria nella quale rientrano tutte le scommesse individuali. Si caratterizzano per quote fisse, calcolate in base ad un unico evento
  • Multiple: insieme di più puntate singole che devono verificarsi simultaneamente per dare esito positivo al pronostico. La quota di una multipla deriva dalla combinazione delle quotazioni dei singoli eventi inclusi nella puntata

Le puntate multiple, dette anche “combo bet”, offrono delle quote notevolmente maggiori rispetto alle singole ma hanno un profilo di rischio più elevato. In linea di massima puoi combinare a piacere le puntate e i mercati che desideri. Alcuni bookmaker, tuttavia, stabiliscono delle limitazioni, ad esempio accettano nella schedina multipla solo eventi che si svolgono nello stesso giorno o che sono relativi ad una medesima disciplina sportiva. Leggi sempre con attenzione la sezione dei termini e delle condizioni di gioco previste dal tuo bookmaker, per essere certo di piazzare i tuoi pronostici in maniera corretta.

I tipi di scommesse singole più popolari e importanti a livello internazionale sono:

  • Esito finale1X2: devi indovinare quale sarà l'esito finale della singola competizione, ad esempio di una partita di calcio, indicando con “1” la vittoria della squadra in casa, “X” il pareggio e “2” la vittoria del team in trasferta. Si tratta di uno dei mercati più famosi e diffusi, soprattutto tra i giocatori meno esperti
  • Esito finale dell'evento/competizione/torneo: anche detta “outright bet”, questo tipo di mercato consiste nel pronosticare l’atleta o la squadra che vincerà una determinata competizione come il campionato di calcio di Serie A, il moto mondiale, uno slam di tennis, le olimpiadi e così via. Rispetto alla puntata precedente, questo tipo di mercato richiede una maggiore esperienze perché è necessario piazzare un pronostico a lungo termine. Ovviamente le quotazioni saranno maggiori all’inizio del torneo quando le variabili in campo e i fattori di incertezza sono maggiori
  • Risultato esatto Parziale/Finale: in questo tipo di mercato devi pronosticare il risultato esatto alla fine del primo tempo o alla fine del match. Una variante più complessa consiste nell’indovinare il risultato in un lasso di tempo preciso, ad esempio il punteggio in un game di tennis o in un momento determinato di una partita di calcio, di basket o di rugby. Questo tipo di scommessa offre delle quote generalmente molto vantaggiose, poiché indovinare il risultato preciso risulta spesso difficile
  • Pari / Dispari: questa tipologia di scommessa consiste nel cercare di indovinare se il numero finale dei goal, dei punti, dei canestri etc. segnati in una partita sarà pari o dispari. Questo mercato è molto apprezzato dagli scommettitori anglosassoni e si adatta molto bene a diverse discipline sportive
  • Somma dei goal (o punti): in questo caso devi indovinare la somma totale dei goal (o punti) segnati nel corso di una partita
  • Under / Over: è, probabilmente, uno dei mercati più diffusi a livello internazionale e si applica a decine di sport e di eventi. Questo tipo di scommessa prevede di indovinare se il numero di goal, di punti, di game, ecc., di una determinata partita, sarà superiore o inferiore rispetto a una cifra stabilita dal bookmaker. Esistono diverse varianti di questo mercato, ad esempio le U/O con handicap, le U/O sulle frazioni di gioco o le U/O su un’intera competizione
  • Scommesse con handicap: si tratta di puntate che prevedono l’applicazione di un handicap al favorito dell'evento in modo da annullare il suo vantaggio rispetto al contendente sfavorito

Oltre a questi mercati molto diffusi, quando punti online o offline puoi sperimentare anche tipologie di scommesse più creative, come il “numero di cartellini gialli/rossi estratti durante la partita”, il “primo punto del match”, il “numero degli ace in un game di tennis”, la “prima/ultima squadra a segnare” e così via.

Le possibili combinazioni sono davvero infinite e, maggiore sarà il numero e la difficoltà dei pronostici inseriti nella tua multipla e più alta sarà la quotazione che potrai ricevere. Se sei uno scommettitore alle prime armi, però, ti suggeriamo di iniziare con puntate semplici come le singole sui “favoriti”.

Quando avrai acquisito la giusta esperienza e dimestichezza anche con la terminologia del betting, potrai provare mercati più complessi che ti assicurano vincite maggiori ma che, al contempo, ti espongono anche a rischi di perdita più alti.

Differenze tra le varie tipologie di scommesse

Come già visto in precedenza, i bookmaker migliori offrono l’opportunità di scegliere tra un’ampia gamma di scommesse e di mercati, sia singole che multiple. La differenza principale tra le varie tipologie di scommesse è data dal loro diverso grado di difficoltà. Le puntate singole, ad esempio, sono più semplici da piazzare e da pronosticare rispetto a quelle multiple, ma queste ultime offrono un guadagno potenziale nettamente superiore.

Ecco alcuni consigli semplici e veloci per trovare il tipo di scommessa più adatto a te:

  • Scegli tipologie di mercati in linea con la tua competenza ed esperienza: se sei all’inizio comincia con le singole
  • Opta per sport che ti appassionano e di cui conosci già il funzionamento
  • Documentati e informati adeguatamente sull’evento
  • Analizza le statistiche e i pronostici dell’incontro/partita/competizione etc.
  • Valuta le diverse variabili che potrebbero influire sul tuo pronostico (previsioni meteo, tipo di evento, rosa degli atleti, condizioni fisica dei giocatori, ecc.)

Se sei poco esperto, il nostro consiglio è quello di cominciare con delle scommesse singole, magari con un profilo di rischio basso come il “Favorito”, “1X2”, o “Under/Over”. Man mano che avrai raggiunto un adeguato livello di esperienza e competenza potrai sperimentare mercati più complessi come le “combo bet”, “le scommesse con hadicap”, le “U/O sulle frazioni di gioco” e così via. Per aumentare le tue chance di vincita, inoltre, ti consigliamo di scegliere tipi di sport che ti appassionano e che ti piace seguire: in questo modo documentarti e informarti sull’evento sarà più facile e divertente.

A tal fine è fondamentale analizzare sempre sia le statistiche che i pronostici sul mercato scelto ed è molto importante valutare attentamente le diverse variabili che potrebbero influenzare l’esito della tua puntata, come ad esempio: le previsioni meteo previste per il giorno dell’evento, il tipo di tracciato/percorso/campo di gioco, la condizioni fisica degli atleti, la presenza di eventuali ammoniti/espulsi e così via. Solo ponderando tutte questi aspetti potrai piazzare le tue puntate in modo più consapevole ed informato, riducendo il fattore di rischio e aumentando le tue possibilità di vincita a lungo termine.

Come cambiano le probabilità tra le scommesse?

Tra una scommessa e un'altra le probabilità di indovinare l'esito della puntata e di piazzare un pronostico vincente cambiano notevolmente. Un risultato, infatti, può essere più o meno semplice da indovinare: è proprio in base a questa difficoltà e al connesso fattore di rischio che gli operatori di betting calcolano le quote da assegnare ai diversi mercati. Più è arduo indovinare un risultato e più alta sarà la relativa quota, garantendo a chi indovina delle vincite notevolmente più alte. Facciamo un esempio: in una scommessa come pari/dispari, le tue probabilità di vincita sono del 50%, quindi molto alte. Per questo, le quote medie si aggirano attorno a 1.90. Le puntate sull'esito finale di una partita, invece, presentano un livello di incertezza ed un grado di difficoltà estremamente elevato e, proprio per questo, offrono delle quote nettamente superiori. Basti pensare che un risultato difficile da indovinare può arrivare a pagare fino a 250 la posta piazzata dallo scommettitore.

Oltre al tipo di mercato e di puntata, le probabilità di una scommessa variano anche in base all’operatore. Generalmente i bookmaker migliori tendono ad offrire quotazioni più allettanti rispetto ai concorrenti minori e ai siti meno noti. Gli operatori più popolari e affidabili, inoltre, aggiornano le loro quote in tempo reale e ciò ti permette di puntare approfittando sempre delle condizioni più vantaggiose. Altro aspetto da considerare attiene al tipo di scommettitore: molti siti di betting, infatti, offrono per uno stesso evento condizioni di gioco e quotazioni più favorevoli ai loro giocatori VIP. Questi scommettitori si distinguono dagli altri perché sono soliti puntare cifre nettamente superiori. Proprio per questo, gli utenti VIP godono di un trattamento di favore che, in alcuni casi, prevede anche la possibilità di usufruire di quote maggiorate. Infine, nel calcolo delle probabilità che un evento si verifichi o meno, vanno anche considerati una serie di fattori esterni come le variabili meteo, le condizioni fisiche e atletiche dei giocatori, la presenza di eventuali ammoniti/indisponibili, infortunati, ecc.

In sintesi, le quote di un mercato variano in base al:

  • Fattore di rischio della puntata (singola/multipla, mercati semplici/complessi, ecc.)
  • Tipo di bookmaker
  • Profilo dello scommettitore (Normale/ Vip, High Roller)
  • Variabili previste per il giorno dell’evento

Prima di scegliere un tipo di mercato pondera sempre attentamente tutti questi fattori: solo così potrai scommettere in modo più sicuro, aumentando le tue probabilità di vincita.

Quali sono i migliori sport su cui scommettere?

La risposta più corretta a questa domanda è che non ci sono discipline sportive migliori o peggiori sulle quali scommettere. Tutto dipende da te, dalle tue preferenze, dalla tua passione per l'uno o per l'altro sport e dalla tua esperienza. Quando si scommette, sia online che offline, il primo obiettivo deve essere quello di giocare per divertirsi: per questo il nostro consiglio è quello di orientarti sempre verso tipi di sport e di eventi che ti appassionano e ti interessano. Puntare su uno sport che ti piace è già il primo passo per scommettere bene e, in tal prospettiva, ognuno può scegliere liberamente lo sport su cui preferisce puntare.

Premesso ciò, va comunque sottolineato che esistono discipline sportive sulle quali è più facile e, in alcuni casi anche più conveniente, scommettere. Gli sport più famosi e popolari come il calcio, la F1, la Moto GP, il tennis, il basket, il ciclismo e il rugby, infatti, offrono maggiori possibilità di scommessa, sia in termini di disponibilità che di tipologie di puntata. Tutti i bookmaker migliori propongono un’ampia gamma di mercati riservati alle discipline sportive più diffuse e mettono a tua disposizione quote aggiornate in tempo reale.

Scommettere sugli sport più popolari, dunque, conviene di più perché:

  • Garantiscono una maggiore copertura da parte dei siti di betting
  • Offrono una gamma più ampia di eventi e di mercati
  • Consentono di creare più facilmente sistemi e multiple
  • Presentano quote più convenienti

La nostra guida ha come obiettivo quello di aiutarti a comprendere meglio il mondo delle scommesse sportive online e quello di guidarti nella scelta del sito giusto, dove potrai effettuare tutte le tue puntate in piena sicurezza e senza correre alcun rischio

Oltre a ciò, informarti e documentarti sugli sport più seguiti risulta più facile: tutti i bookmaker migliori, infatti, offrono delle sezioni informative ricche di notizie, statistiche, pronostici e aggiornamenti che ti aiuteranno a piazzare le tue scommesse in maniera più consapevole e razionale. Sport come il calcio, i motori, il tennis o il ciclismo, inoltre, godono di una notevole copertura informativa anche da parte dei media tradizionali come TV, radio e stampa, a cui si aggiungono i numerosi blog e portali sportivi presenti online.

Come registrarsi, depositare e puntare su un sito di scommesse sportive: guida passo-passo

Iscriverti ed aprire un account di gioco su un bookmaker online è un’operazione semplice e veloce che puoi fare in pochi istanti sia dal tuo PC che tramite qualunque dispositivo mobile.

Ecco passo-passo cosa dovrai fare:

  • Scegli un bookmaker serio, legale e affidabile come quelli consigliati sul nostro portale
  • Accedi al sito scelto da browser o da app dedicata
  • Clicca sul pulsante di registrazione e compila il modulo con le tue informazioni personali
  • Convalida il tuo account tramite l’invio di una copia del documento di identità usato in fase di iscrizione
  • Scegli un metodo di deposito
  • Effettua il tuo primo versamento e richiedi, se previsto, il bonus di benvenuto
  • Inizia a scommettere e a vincere!

Come puoi vedere si tratta di una procedura molto facile ed intuitiva. Quando ti iscrivi per la prima volta su un bookmaker, dovrai compilare un modulo con le tue informazioni personali come nome, cognome, telefono, indirizzo, email ed estremi di un documento di identità valido. La maggior parte degli operatori accetta il passaporto, la carta di identità e la patente., ma alcuni siti ti permettono di utilizzare anche il semplice codice fiscale.

Ricordati di convalidare il tuo account inviando la fotocopia del documento usato in fase di registrazione entro i termini stabiliti dal bookmaker. Il limite massimo è, generalmente, di 30 giorni dall’iscrizione. Ciò è necessario per verificare che tu sia realmente maggiorenne.

In Italia, infatti, sia il gioco d’azzardo che le scommesse sportive sono consentite esclusivamente ai maggiori di 18 anni. Una volta confermato il tuo account potrai scegliere un metodo di pagamento e potrai effettuare il tuo primo deposito. I siti di betting migliori ti offrono un’ampia gamma di sistemi di deposito e di prelievo che includono i bonifici bancari, i portafogli elettronici, le carte di credito, di debito e le prepagate.

Quando effettui il tuo primo deposito tieni a mente che la maggior parte dei bookmaker prevede delle soglie minime, in genere di 5 o 10 €. Ricordati, inoltre, che tutti i siti consigliati e selezionati dai nostri esperti ti offrono dei bonus di benvenuto con deposito estremamente vantaggiosi: più verserai, dunque, e maggiore sarà il bonus che potrai ottenere.

Oltre ai bonus sul deposito, molti operatori ti offrono anche bonus di benvenuto senza deposito sotto forma di “free bet” o “fun bonus”: questo tipo di offerta è ideale per i giocatori che vogliono giocare, scommettere e divertirsi in maniera totalmente gratuita e senza spendere soldi.

Tieni in considerazione che sia il valore dei diversi bonus che i meccanismi di accredito e riscossione cambiano notevolmente da un bookmaker all’altro per cui ti consigliamo di leggere sempre attentamente la sezione dei termini e delle condizioni previste dal tuo operatore preferito. Una volta effettuato il tuo deposito e riscosso il tuo bonus non ti resterà che selezionare il tuo sport preferito e iniziare a puntare!